Rinvio assemblea elettiva e chiusura ufficio

Gentili colleghe, 

a seguito del DPCM del 4/11/2020 in vigore dal 6/11/2020 siamo a comunicare che codesto ordine è costretto a rinviare l’assemblea elettiva prevista per il 7-8-9 novembre e 21-22-23 novembre a data da destinarsi secondo indicazioni federali e governative.

Contestualmente comunichiamo che l’ordine a partire dall’apertura prevista per lunedì 9 novembre restarà chiuso al pubblico in osservanza all’ultimo DPCM e fino a nuove diposizioni, sarà pertanto possibile comunicare con codesto Ordine esclusivamente tramite pec.

Convocazione Assemblea elettiva 2020-2024

FILE PDF --> Convocazione assemblea elettiva 2020-2024

Ai sensi dell’art.1 comma 5 del DM 15 marzo 2018, la S.V. è convocata presso la sede dell’Ordine sita in via Devitofrancesco,4/A l’Assemblea elettiva per il rinnovo del Consiglio Direttivo e del Collegio dei Revisori dei Conti per il quadriennio 2020-2024.

L’Assemblea elettiva in prima convocazione si terrà presso l’Ordine Interprovinciale delle ostetriche BA/BT, via Devitofrancesco,4/A nei giorni e con l’orario sotto indicato:

07/11/2020 dalle ore 10,00 alle ore 16,00

08/11/2020 dalle ore 10,00 alle ore 16,00

09/11/2020 dalle ore 10,00 alle ore 16,00

La votazione per l’elezione del Consiglio direttivo e del Collegio dei revisori, in prima convocazione, risulterà valida qualora abbiano votato almeno i due quinti degli iscritti aventi diritto. Qualora in prima convocazione non risultasse raggiunto il quorum previsto si procede fin d’ora alla seconda convocazione.

L’Assemblea elettiva in seconda convocazione si terrà presso l’Ordine Interprovinciale delle ostetriche di BA/BT, via Devitofrancesco,4/A nei giorni e con l’orario sotto indicato:

21/11/2020 dalle ore 10,00 alle ore 16,00

22/11/2020 dalle ore 10,00 alle ore 16,00

23/11/2020 dalle ore 10,00 alle ore 16,00

La votazione per l’elezione del Consiglio direttivo e del Collegio dei revisori, in seconda convocazione, risulterà valida qualora abbia votato almeno un quinto degli iscritti aventi diritto.

Si precisa che – in base all’art. 24, comma 4°, del DPR n.221/1950 – non è ammessa la delega e pertanto bisogna votare di persona.

Ai sensi dell’articolo 1 comma 5 del dm 15 marzo 2018, si indicano di seguito i nominativi dei membri del Consiglio direttivo e del Collegio dei revisori uscenti:

CONSIGLIO DIRETTIVO USCENTE COLLEGIO DEI REVISORI USCENTE

Presidente De Tommaso Domenica Revisore Effettivo Bellino Susanna

Vice Presidente Laera Eleonora Revisore Effettivo Colazzo Elisabetta

Segretario Bartolomeo Francesca Revisore Effettivo Mirizzi Luciana

Tesoriere Avantaggiato Fabiana Revisore Supplente Di Bitonto Grazia

Consigliere Castiglione Daniela

Consigliere Dicuonzo Valentina

Consigliere Emiliano Elena

Consigliere Pignatelli Antonella

Consigliere Schulz Elena

Per il Consiglio Direttivo dovranno essere eletti 9 Consiglieri mentre il Collegio dei Revisori dei Conti dovranno essere eletti tre membri, di cui uno supplente, eletti tra gli iscritti agli albi servendosi dell’apposita scheda bianca munita del timbro dell’Ordine e matita copiativa, che saranno forniti al seggio dal Presidente del seggio, al momento della votazione previo accertamento dell’identità dell’elettore.

Si pregano, pertanto, gli elettori di presentarsi all’Ufficio elettorale muniti di un documento di riconoscimento valido.

Ai sensi dell’articolo 4 comma 4) del DM 15.3.2018, l’elettore ha facoltà di esprimere le proprie preferenze per l’intera lista riportando nella scheda la denominazione della lista ovvero riportando tutti i nominativi compresi nella lista. Il voto può, altresì, essere espresso riportando nella scheda uno o più nominativi presenti nella o nelle liste, ovvero, il nominativo del candidato che si presenta singolarmente.

La scheda sarà ritenuta valida anche laddove sia espressa una unica preferenza indicata con Nome e Cognome (rif. Corte Suprema di Cassazione, Sentenza n. 18047/2010).

Si fa appello al senso di responsabilità di tutti gli iscritti affinché esercitino il loro diritto-dovere di elettorato.

Con raccomandazione di non mancare, si porgono cordiali saluti.

Il consiglio Direttivo

Obbligo di comunicazione del domicilio digitale (PEC) pena sospensione dall’albo

Gentili Colleghe, rammentiamo l’ obbligo da parte del professionista di possedere e comunicare il proprio domicilio digitale (PEC) all’ordine professionale di riferimento.

L’art. 37 del D.L. 16.07.2020, n° 7 recante “Misure urgenti per la semplificazione e l’innovazione digitale” – convertito in legge, con modificazioni, dall’ art. 1, comma 1, L. 11.09.2020, n° 120 statuisce testualmente che “Il professionista che non comunica il proprio domicilio digitale all’albo o elenco di cui al comma 7 è obbligatoriamente soggetto a diffida ad adempiere, entro trenta giorni, da parte del Collegio o Ordine di appartenenza. In caso di mancata ottemperanza alla diffida, il Collegio o Ordine di appartenenza commina la sanzione della sospensione dal relativo albo o elenco fino alla comunicazione dello stesso domicilio”.

Invitiamo pertanto tutte le iscritte ad adempiere all’obbligo di legge, pena la sospensione dall’Albo.